01/ - Libia, l’Akakus: Awiss (pitture rupestri) dei periodi pastorale, cabalino e della grande fauna

Guarda l'intero viaggio! Libia 2^parte, il deserto, l’Akakus e laghi di Ubari
  • Libia, Akakus: Awiss (pitture rupestri)
  • Libia, Akakus: Awiss (pitture rupestri)
  • Libia, Akakus: Awiss (pitture rupestri)
  • Libia, Akakus: Awiss (pitture rupestri)
  • Libia, Akakus: Awiss (pitture rupestri)
  • Libia, Akakus: Awiss (pitture rupestri)
  • Libia, Akakus: Awiss (pitture rupestri)
  • Libia, Akakus: Awiss (pitture rupestri)
  • Libia, Akakus: Awiss (pitture rupestri)
  • Libia, Akakus: Awiss (pitture rupestri)
  • Libia, Akakus: Awiss (graffiti elefanti)
  • Libia, Akakus: Awiss (pitture rupestri)
  • Libia, Akakus: Awiss (graffiti elefanti)
  • Libia, Akakus: Awiss (graffiti elefanti)
  • Libia, Akakus: Awiss (graffiti elefanti)
  • Libia, Akakus: Awiss (graffiti elefanti)
  • Libia, Akakus: Awiss (graffiti elefanti)
  • Libia, Akakus: Awiss (graffiti elefanti)
  • Libia, Akakus: Awiss (graffiti elefanti)
  • Libia, Akakus: Awiss (graffiti elefanti)

Il primo sito visitato ha graffiti molto rovinati, non il secondo che presenta dipinti colorati rappresentanti scene di caccia datati tra il periodo pastorale ed il periodo cabalino (5.500 – 100 A.C.). Nell’ultimo sito abbiamo ammirato graffiti del periodo della grande fauna (10.000 – 6.000 A.C.) che rappresentano tre elefanti.

Guarda l'intero viaggio! Libia 2^parte, il deserto, l’Akakus e laghi di Ubari