01/ - Isola di Pantelleria: colline (“cuddie”) di lava e monumento funerario Sese Grande

Guarda l'intero viaggio! Italia, Isola di Pantelleria
  • panorama verso Pantelleria
  • panorama verso Pantelleria
  • panorama verso Pantelleria
  • Pantelleria, Punta Fram: mare di lava
  • Pantelleria, Punta Fram: lava nei campi
  • panorama verso Pantelleria
  • Pantelleria, Punta Spadillo: scherzi lavici
  • Pantelleria, Cuddie Rosse: sezione lavica
  • Pantelleria, Cala di Modica: colata lavica sulla strada
  • Pantelleria, Favara Grande: fumi sulfurei
  • Pantelleria, Scauri: strapiombo
  • Pantelleria, Favara Grande: fumi sulfurei
  • Pantelleria, Favara Grande: fumi sulfurei

Pantelleria, isola vulcanica, è la parte emersa di una montagna che, dal profondo del mare, ne esce per la parte finale dei suoi più di duemila metri.
Scendendo dalla Montagna Grande (830 mt slm)si gode uno stupendo panorama verso l’abitato di Pantelleria. Nell’isola vi sono sette o otto coni vulcanici ed oltre 50 “cuddie” (colline) formatasi con lava che, per mancanza di energia, non è esplosa e non ha formato un cono vulcanico. Ho documentato le eruzioni per far vedere come sembri che le stesse siano cessate solo ieri e non già 300/400 mila anni addietro.
Fanno impressione i pascoli bruciati dal sole nella zona della Favara Grande, mentre è molto interessante la parte preistorica di Pantelleria. L’imponente Sese Grande, monumento funerario megalitico risalente a circa cinquemila anni addietro, ha undici entrate al termine delle quali insistono altrettante celle nelle quali venivano depositati i corpi dei morti.

Guarda l'intero viaggio! Italia, Isola di Pantelleria